Ordina per tag |
 
La visione multidisciplinare di Études si riflette nelle collezioni ad uscita semestrale di prêt-à-porter uomo e donna. Composto da silhouettes essenziali, il marchio è particolarmente riconosciuto per i suoi elementi grafici (come il Blue Klein e l'adozione delle dodici stelle iconiche della bandiera europea), nonché per i diversi riferimenti allo streetwear e al design modernista. Pur facendo eco alle edizioni creative tra il marchio e i suoi artisti preferiti, la voce diretta di Études mira a comunicare messaggi culturalmente devoti. Inizialmente coniato dalla collaborazione creativa tra Jérémie Egry e Aurélien Arbet, Études nasce infine nel 2012 con l'arrivo di José Lamali. Situato inizialmente a Parigi e New York, il trio fondatore ha arricchito l'identità del marchio sin dalla sua concezione invitando continuamente nuovi talenti a unirsi lungo la strada, dando vita a un collettivo transdisciplinare.